venerdì 28 agosto 2009

Ad Alta Voce: "L'isola di Arturo"


Iaia Forte legge L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957) per la serie "Ad Alta Voce".

[Dal romanzo il regista Damiano Damiani trasse un film (1962), ora disponibile in DVD. Alcuni spezzoni sono presenti nella puntata della trasmissione "Cultbook" (Rai Educational), che tra l'altro contiene anche un filmato d'epoca in cui la scrittrice parla del libro]

lunedì 10 agosto 2009

D'Annunzio e il Compianto di Nicolo' Dell'Arca


In una pagina de Le faville del maglio Gabriele d'Annunzio descrive le impressioni avute dalla visione del Compianto sul Cristo morto di Nicolo' Dell'Arca, presente nella Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna.

Ai compianti la regista Elisabetta Sgarbi ha dedicato il bellissimo documentario Il pianto della statua (2007). Oltre al capolavoro bolognese, il filmato si concentra su altri quattro gruppi scultorei: tre di Guido Mazzoni, conservati nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli a Busseto (Parma), nella Chiesa del Gesu' a Ferrara (foto) e nella Chiesa di San Giovanni Battista a Modena, e un quarto di Antonio Begarelli, che si trova nella Chiesa di San Francesco di Modena (foto).

Guarda il video e leggi la trascrizione del filmato.
Guarda anche il video L'urlo di Piasintei (2007)

domenica 9 agosto 2009

Poeta x Poeta (Borges legge Dante)


Poeta x Poeta (Borges legge Dante) e' uno spettacolo dell'Associazione Teatro Studio di Salerno, basato su Siete Noches [Sette notti, Feltrinelli] e Nueve ensayos dantescos [Nove saggi danteschi, Adelphi].

Leggi la scheda e guarda il video.

sabato 8 agosto 2009

Scrittori per un anno

"Scrittori per un anno è un programma, giunto alla terza edizione, sui più significativi scrittori della nostra letteratura.
Il programma ha proposto veri e propri ritratti di poeti e narratori ripresi nei luoghi a loro cari. Ogni singolo scrittore racconta in prima persona, senza l’ausilio di voci esterne, la sua storia privata, la sua poetica, gli aspetti meno noti delle sue opere.

Scrittori per un anno, attraverso monografie autonome e indipendenti, si pone come un originale percorso attraverso immagini e voci dei protagonisti della nostra storia letteraria recente.

Il progetto, nato da un primo nucleo di interviste che risale agli inizi degli anni '90, si è arricchito nel tempo di voci, suggestioni, nuovi incontri che, accanto ai primi irrinunciabili nomi, costituiscono oggi gli snodi di una collezione rara e preziosa che attraversa più generazioni letterarie e le inanella in un unico sorprendente lavoro corale.

Agli oltre 70 scrittori delle prime due serie si aggiungono quest’anno altre interviste, oltre ad alcuni percorsi tematici su argomenti di grande interesse.
Infine nasce questo sito che contiene anche brani inediti delle interviste." (dall'homepage del programma)